Passer aux informations produits
1 de 1

Château Lynch-Bages

Château Lynch-Bages 2010

Château Lynch-Bages 2010

Prix habituel $3,075.00 USD
Prix habituel Prix soldé $3,075.00 USD
En vente Épuisé
Taxes incluses. Frais d'expédition calculés à l'étape de paiement.
Size

Château Lynch-Bages 2010

5e Cru Classé

Pauillac

75cl.

- Non soggetto a sconti e/o promozioni -

- Tempo di consegna circa 3-4 settimane -

Condizioni e provenienza garantite

 « Bis repetita placent… » Orazio, Art poétique, V.365.
Dopo la superba annata 2009, è arrivato il 2010 a rivaleggiare con essa... Sia il 2009 che il 2010 hanno avuto grandi quantità di alcol, tannini e colore. La grande differenza tra le annate sta nei livelli di acidità.

Infatti, grazie alle notti fresche e alle temperature generalmente più basse, il 2010 ha avuto livelli di acidità molto più elevati.

In poche parole, l'annata è stata estremamente secca ma senza sbalzi di temperatura, quindi gli acini erano piccoli con buccia spessa, ricchi di colore e tannino e freschi di sapore.

Il clima relativamente fresco e soleggiato che ha prevalso durante la maturazione è stato propizio a preservare il frutto e l'acidità.

La vendemmia è iniziata con tempo estivo lunedì 27 settembre ed è stata completata il 14 ottobre. Lynch-Bages 2010 ha tutte le caratteristiche di un'ottima annata. Può sembrare prematuro descriverlo in dettaglio, ma il suo colore profondo, la complessità, il frutto intenso, la freschezza e la densità tannica indicano già un enorme potenziale.

Affinamento: 15 Mesi in Botti di rovere francese (70% legno nuovo)

79% Cabernet Sauvignon, 18% Merlot, 2% Cabernet Franc, 1% Petit Verdot

Recensioni annata 2009

Robert Parker: 97
"Deep garnet colored, the 2010 Lynch Bages comes sailing out of the glass with notes of redcurrant jelly, black cherry compote and cassis plus wafts of smoked meats, tar, cigar box and dried roses. Full-bodied, the palate is stacked with red and black fruit layers, framed by ripe, firm, fine-grained tannins and fantastic freshness, finishing very long."

James Suckling: 98


Afficher tous les détails