Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 7

Tenuta Licinia

Tenuta Licinia - Sasso di Fata 2019

Tenuta Licinia - Sasso di Fata 2019

Prezzo di listino $67.00 USD
Prezzo di listino Prezzo scontato $67.00 USD
In offerta Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.
Formato

Tenuta Licinia - Sasso di Fata

2019

Formati disponibili: Bottle 75cl - Magnum 150cl - Double Magnum 300cl - Methuselah 600cl

IGT Toscana Rosso

Certificato biologico

Il Sasso di Fata 2019 rappresenta la prima annata di un nuovo movimento nel Cabernet toscano. È un vino prodotto in stile clos, con le uve provenienti da un piccolo vigneto con un sottosuolo specifico e quindi il vino viene prodotto solo in quantità estremamente ridotte. Si dice generalmente che il vino prodotto a Sasso di Fata assomigli più ai vini morbidi floreali e materici di Margaux che ai vini più corposi di Pauillac, la regione tradizionalmente associata al Cabernet toscano.

La distribuzione di questo vino è limitata a causa delle dimensioni della produzione. Una parte del vino viene venduta su assegnazione.

Sottosuoli
Vigneto Sasso di Fata. Terreno di 3,5 ettari su uno scisto a scaglie color oro - il sottosuolo è in un certo senso galestro ma una particolare iterazione di quel sottosuolo che ha preso un colore dorato dal calcio nel terreno. Il terriccio è un sottile strato di argilla argillosa di 20 cm riempito con frammenti di roccia e scaglie.

Viticoltura
La viticoltura è biodinamica e biologica certificata. L'obiettivo è fornire una vite sana che dia la sua energia alla formazione di uve complesse. I vitigni sono un misto di cordone speronato e guyot. La resa per ceppo è estremamente bassa e la produzione varia dai 20 ai 35 Hl per ettaro.

Varietà
Il Sasso di Fata 2019 è composto da Cabernet Sauvignon (70%) Cabernet Franc (25%) e Petit Verdot (5%).

L'annata
Il 2019 è stato caratterizzato da un maggio relativamente freddo e poi di nuovo da agosto. Ma le fasi finali della stagione di maturazione sono state caratterizzate da un caldo intenso e da un'ampia escursione diurna. La vendemmia è avvenuta a metà ottobre.

Vinificazione
16 mesi in tonneau di rovere francese di secondo passaggio (500L).

Alcol
14,5%

Nota di degustazione
Il naso è espressivo e filante con note di frutta fresca, fiori (bocciolo di rosa) e bacche di rosa appena macinate. Al palato è dinamico ed elegante, mantenendo al palato le dimensioni floreali del naso ma aprendosi anche con un fresco cassis. L'equilibrio con il legno è appagante e sul finale si avverte una nota scistosa salina e grafite. È un vino profondo e piacevole che cattura una reale nozione del luogo di produzione.

Visualizza dettagli completi